Seleziona una pagina

Gli Strumenti del Digital Marketing

Gli Strumenti di Digital Marketing

Gli strumenti del Digital Marketing: le sentinelle software al servizio della strategia.

Ma di cosa si tratta? Sono i nostri “aiutanti” nel controllare che gli obiettivi dei nostri clienti vengano centrati nella qualità e nella quantità, i collanti dei canali di acquisizione scelti ad hoc per i nostri clienti.

a cura di Massimiliano Faticoni

Il Digital Marketing oggi

Una Strategia di Digital Marketing, come ho già avuto modo di scrivere nel precedente articolo, è composta principalmente da due componenti di base: dagli Strumenti e dai Canali.

Per Strategia si intende una pianificazione concreta e tangibile di quanto si vuole implementare a livello digitale on line per avere visibilità che porti certi risultati positivi quantitativi, o di vendita o di acquisizione di Lead.

Può essere studiata per le Aziende Piccole o Grandi, ma anche per Professionisti Free lance che desiderano iniziare la propria carriera on line o detengono un’attività off line che si vuole rendere operativa con un sistema di vendita digitale Ecommerce.

Facciamo l’esempio di un Pittore.

Prima del Covid19 vendeva tramite referenze, amicizie o passaparola cittadini, durante la Pandemia ha deciso di vendere i suoi quadri attraverso un sistema di Ecommerce nel mondo. Tale Strategia gli consentirà, potenzialmente, di entrare in contatto con il suo genere di Clienti, i suoi Buyer Personas in tutto il mondo!

E’ ciò che la Tecnologia e l’Innovazione di Digital Marketing ci permette di fare oggi.

Infatti é vero che  il periodo della Globalizzazione e lo sviluppo dell’ On Line hanno avvantaggiato i grandi, i Market places, ma è anche vero che questa recente Pandemia ha dato una grande spinta psicologica a tutti tramite l’effettiva constatazione della maturità della tecnologie digitali.

Per Governare l’On Line, per sviluppare una potente visibilità su Internet occorre una Strategia Digitale chiara, con obiettivi ben definiti, budget di spesa e con tutti i dettagli di Strumenti e di Canali di acquisizione.

Una Strategia Digitale studiata per uno specifico Target sarà coadiuvata da entrambe le componenti citate, ma solo tramite gli Strumenti di Digital Marketing si potranno decodificare i valori dei risultati web di navigazione della clientela durante le campagne di Marketing.

Strategia Digitale: prima gli Strumenti, poi i Canali di acquisizione

Una Strategia Digitale va studiata, pianificata e orientata verso uno specifico pubblico Target.

Ogni Cliente lascia un’impronta unica di gusti, abitudini e gusti che dobbiamo accontentare!

Gli strumenti di Google, che illustrerò tra poco, servono proprio per “leggere” le abitudini d’uso della Clientela che visita ogni pagina del nostro sito, e nello specifico, per “ottimizzare”Canali di acquisizione del Digital Marketing.

Cosa si intende per “Ottimizzare”?

Ottimizzare significa capire, migliorare tramite lo studio degli andamenti dei dati oggetto di degli Strumenti, quali siano i canali giusti e in quale misura, per intercedere nelle decisioni di acquisto che fanno parte della Strategia.

L’obiettivo di ogni Canale é parziale, ma converge nell’obiettivo più ampio, quello descritto nella Strategia, ossia conquistare Leads, o direttamente un tipo di Cliente che acquista.

Ogni Canale va “configurato” affinché possa svolgere il suo ruolo nella Strategia tramite l’iter del Funnel di Marketing, mentre, il cliente interessato, la Buyer Persona, possa ricevere durante questa procedura la sua migliore esperienza, la User Experience, vivendola per acquistare un dato prodotto o servizio.

Quali sono e a cosa servono gli Strumenti

Gli Strumenti di Digital Marketing sono principalmente software che occorrono per far capire al Marketer incaricato gli andamenti delle Campagne di Comunicazione On Line che intendiamo sviluppare.

Gli Strumenti servono quindi per verificare il corretto funzionamento degli andamenti dei Canali e la loro “configurazione” nel tempo, in base al feedback che ci danno durante le campagne di Digital Marketing

Sono Software On Line che giornalmente riportano i valori dei dati di navigazione dei Clienti, che vanno saputi leggere nella Strategia pianificata e monitorati, per rilevare se il Canale specifico riesce a raggiungere i risultati sperati oppure no.

Se infatti un Canale non riesce ad esprimere i risultati sperati può essere all’occorrenza sostituito con un’altro compatibile alla Strategia.

Tutti gli Strumenti occorrono, in modalità diverse, per studiare i Canali e “pilotarli” in maniera efficace secondo una determinata Strategia Digitale.

Gli Strumenti fondamentali sono questi:

  • Il sito web
  • Google Search Console
  • Google Analitics
  • Google Tag Manager
  • Google Optimaze
  • Le landing page

Questi Strumenti, come si evince, sono principalmente facenti parte della famiglia Google, mentre altri come per esempio il Sito Web o una Landing page, sono elaborati direttamente da noi per uno specifico obiettivo sempre strumentale.

Il nostro Sito Web è il nostro esempio più importante. 

Senza un sito web, costruito e ottimizzato per i motori di ricerca come Google non si va da nessuna parte.

Infatti il Sito è il primo tassello della Strategia che va costruito secondo il nostro target di riferimento e quindi secondo le parole chiave oggetto dell’attività oggetto della Strategia, che se messe in evidenza sapientemente, porteranno i nostri contenuti in evidenza alla clientela target che le cerca.

Perchè é importante conoscerli

Facciamo un esempio.

Siamo un costruttore di scarpe, il nostro sito avrà un elenco di varie tipologie di scarpe, con relative fotografie a disposizione. Ogni scarpa è di un tipo: scarpa elegante, scarpa con tacco a spillo, scarpa da Trekking, scarpa per casa, etc. 

Quindi ogni genere di scarpa ha un suo cliente tipo, e ogni cliente tipo cerca su Google termini peculiari, le parole chiave che noi dobbiamo sapientemente studiare e pubblicizzare per il nostro sito in modo che il cliente venga attratto e che successivamente acquisti. 

Infatti, dopo aver attratto il cliente con il lavoro certosino sulla scelta delle parole chiave, comincia il processo di acquisizione del cliente, il Funnel di Marketing con le sue tecniche, modalità, tempistiche durante le quali il cliente viene “tentato” in varie modalità all’azione, all’acquisto.

Quindi il nostro sito Sito Web deve contenere tutte le informazioni utili ai nostri Clienti per informarsi che, successivamente, verranno indotti ad acquistare attraverso un lungo percorso di acquisizione dove entrano in gioco i Canali: la SEO, la SEM, il Remarketing, i Social Media, etc.

Gli Strumenti elencati di Google, invece, occorrono per verificare passo passo gli andamenti dei Canali, mediante parametri particolari, come:

  • La Frequenza di rimbalzo
  • Il CTR
  • La permanenza dei clienti sulle pagine
  • Chi ritorna e la relativa frequenza

Ogni Strumento di Google ci offre una prospettiva e una misurazione diversa e ogni strumento va installato sul nostro sito secondo modalità differenti.

Attraverso lo studio di questi parametri possiamo rilevare se i nostri Clienti provengono dai Socials, dalle ricerche Organiche, da Referral, etc

Ogni Cliente può aver visitato certe pagine trattenendosi per un certo tempo, facendo un percorso specifico che può portare ad una scelta con percorsi più o meno articolati. Il Cliente oggi è molto aggiornato e sceglie dopo aver capito cosa vuole, da chi lo vuole, studiando il Venditore tramite il prodotto ma soprattutto grazie ai Giudizi degli altri clienti che hanno già acquistato.

Studiare gli andamenti e saperli ottimizzare 

Pensate in questo periodo estivo ad un cliente che vuole fare un viaggio, che cosa desidera sapere per esempio nella scelta di un Hotel al mare:

  • C’è una spiaggia vicina e a che distanza é dall’Hotel per non prendere l’auto?
  • La spiaggia è gestita dall’Hotel, che tipo di distanziamento ha deciso di seguire? Scrupoloso o superficiale?
  • L’Hotel ha un Ristorante? Come viene erogata la Colazione in questo periodo?
  • Come si paga? Ci sono offerte particolari su Booking, sul proprio Sito Web o sui Social Media?
  • Sui Social Media come è recensito questo Hotel?

In tutti i casi un Cliente che ha scelto un Hotel, lo ha cercato su Google per una determinata caratteristica, ha visitato il Sito, ed eventualmente ha deciso dopo aver effettuato un percorso tracciato di scelte in base ai propri gusti. 

L’Hotel dovrebbe essere in grado di studiare una Strategia di Digital Marketing che sappia intercettare i suoi clienti attraverso i Canali di acquisizione con le relative Call to action secondo un iter peculiare e tracciato dagli Strumenti di Digital Marketing.